Regolamento

il regolamento della 67ª edizione del Premio Castello di Sanguinetto

Art. 1 – Il Comune di Sanguinetto (Verona) bandisce il 67° Premio Castello di Sanguinetto per un libro di narrativa in lingua italiana adatto a ragazzi di età compresa tra 10 e 15 anni.
Non sono ammesse opere tradotte da lingua straniera.

Art. 2 – Possono partecipare al premio gli autori di opere di narrativa originale edite dal gennaio 2015.

Art. 3 – Gli autori potranno partecipare al premio anche con più opere.

Art. 4 – Di ogni opera presentata dovranno essere inviate 10 copie, al seguente indirizzo: Comune di Sanguinetto – Segreteria del Premio Castello di Sanguinetto – Via Interno Castello, 2 – 37058 Sanguinetto (Verona), entro il 20 febbraio 2017.
Alle opere deve essere allegata una busta con indirizzo, recapito telefonico ed e-mail dell’autore.
I volumi inviati non saranno restituiti.

Art. 5 – Tra i libri pervenuti, una Commissione di esperti selezionerà tre opere, che saranno sottoposte al giudizio di una Giuria allargata composta da ragazzi lettori. La Giuria indicherà l’opera vincitrice del Premio Castello di Sanguinetto, cui verrà assegnato il premio indivisibile di Euro 2.500 (duemilacinquecento). Nel caso che più opere ottengano un ugual numero di voti, la graduatoria definitiva verrà formulata dalla Commissione di esperti.

Art. 6 – Le altre due opere verranno segnalate con un riconoscimento di merito di Euro 500,00 cadauna.

Art. 7 – Le Case Editrici dei tre libri di cui all’art. 5, dovranno fornire, a titolo gratuito al Comune di Sanguinetto entro il 31 maggio, n. 35 copie di ogni titolo selezionato.
Queste verranno suddivise e consegnate, entro il termine dell’anno scolastico in corso, ai 90 ragazzi delle 6 scuole, che fanno parte della Giuria dei lettori.

Art. 8 – Verranno contattati, direttamente dalla segreteria del Premio, solo gli autori e le case editrici interessati alla cerimonia di premiazione. In ogni caso, consultando il sito del Premio si può essere costantemente aggiornati.

Art. 9 – I premi potranno essere erogati esclusivamente a seguito della partecipazione dei vincitori alla cerimonia di premiazione.

Art. 10 – Il vincitore del premio si impegna a partecipare all’Incontro con l’Autore, da tenersi nella primavera successiva, con i ragazzi delle scuole nella provincia di Verona.

Art. 11 – La casa editrice dovrà apporre sulla copertina del libro la fascetta attestante il conseguimento del premio, richiedendo il logo al Comune di Sanguinetto – Vr.

Art. 12 – L’assegnazione del premio avverrà nel castello scaligero di Sanguinetto domenica 22 ottobre 2017 alle ore 16.00.

Art. 13 – Per l’edizione 2017, la Commissione di esperti, nominata dalla Giunta comunale, è composta da: Gian Paolo Marchi (Presidente), Maria Fiorenza Coppari, Elena Trevenzoli, un Insegnante di Italiano nominato dall’Ist.Comprensivo di Sanguinetto, Alessandro Braga (Sindaco).

 

scarica il PDF del regolamento